Ricerca e innovazione, i nuovi bandi di Fondazione Cariplo

Lunedì 12 Febbraio 2018

Ricerca biomedica, ricerca medica sulle patologie legate all’invecchiamento, ricerca sociale sulla condizione delle persone anziane, sono le tre aree di ricerca finanziate con i primi bandi 2018.

Fondazione Cariplo conferma il suo sostegno al mondo della scienza e dell’innovazione. In particolare, al momento mette in campo nuovi bandi sui temi della ricerca biomedica e sociale. Sempre presente è l’attenzione per i giovani ricercatori, nonché il potenziamento dei centri di ricerca, del trasferimento tecnologico e la valorizzazione dei risultati.

 

Due sono i bandi specifici sulla Ricerca Biomedica:

  • il primo, per quella condotta da giovani ricercatori volta a sviluppare e potenziare i percorsi di carriera, affidando loro la conduzione di progetti di ricerca: per chi volesse partecipare, la lettera di intenti va presentata entro il 14 febbraio, per il progetto completo c’è invece tempo fino al 3 settembre 2018;
  • il secondo privilegia invece il filone di ricerche sulle malattie legate all’invecchiamento, e ha come scadenza il 20 marzo 2018.

 

Sul fronte della Ricerca Sociale, invece, la call è orientata a sostenere progetti volti ad analizzare la condizione anziana, secondo le logiche di spazio e di tempo.

 

In linea con la strategia di intervento di Fondazione Cariplo finalizzata a perseguire il benessere della persona e la coesione sociale, il bando sostiene progetti di ricerca sociale volti ad analizzare la condizione anziana secondo le logiche di spazio e di tempo: due lenti privilegiate per comprendere il significato stesso di essere anziano.

 

Lo spazio e il tempo diventano due dimensioni di indagine con le quali studiare temi come longevità e essere anziano. Lo spazio, ad esempio, incide significativamente nei modi in cui gli anziani sperimentano la realtà, ma diventa essenziale anche nella percezione del sé, oltre che nel dare forma alle relazioni sociali.

Altrettanto vale per il tempo - presente, passato o futuro - che viene chiaramente sperimentato in modi diversi in base all’età biologica e, parallelamente, contribuisce a dare un senso e significati diversi alle esperienze quotidiane

 

Le domande di contributo dovranno essere presentate entro il 5 aprile 2018.

 

Fondazione Cariplo intende promuovere iniziative che prevedano la realizzazione di attività di dialogo con la società civile, in un’ottica di Ricerca e Innovazione Responsabile (RRI). In particolare, i ricercatori dovranno prevedere un piano di comunicazione che sia inclusivo e aperto agli stakeholder diversamente implicati nel progetto di ricerca e che favorisca l’attivazione di uno scambio bidirezionale tra ricerca e società.

 

Info: Fondazione Cariplo