Attività motoria e ri-abilitazione: lo sport deve essere per tutti

Mercoledì 24 Agosto 2016

L’attività motoria risulta utile al mantenimento dello stato di salute della persona con disabilità, alla sua autonomia e alla riduzione dei costi diretti ed indiretti legati alla vita sedentaria. Come favorire l’accessibilità e la diffusione dell’attività fisico-sportiva? Un intervento del Dottor Luciano Bissolotti.

 

Pagina 4 di 4