In uscita i bandi del settore ricerca di Fondazione Cariplo: qualche opportunità...

Venerdì 10 Marzo 2017

L'invecchiamento progressivo della popolazione e l'aumento della longevità pongono, anche per il mondo della ricerca, nuove sfide e linee di lavoro.

 

 

Partendo da questo dato di fatto, anche il settore Ricerca di Fondazione Cariplo pone l'accento sul tema proponendo due bandi specifici, che confermano la strategia di intervento finalizzata a perseguire il benessere della persona e la coesione sociale.

 

Con il bando Ricerca biomedica sulle malattie legate all'invecchiamento, con scadenza 6 aprile 2017, verranno finanizati progetti di ricerca finalizzati alla comprensione dei meccanismi biologici e patofisiologici alla base della fragilità geriatrica: validazione di nuovi studi e progetti che identificano le manifestazioni cliniche della fragilità e ai meccanismi causali sono quindi il focus del bando.


Con il bando Ricerca sociale sull'invecchiamento: persone, luoghi e relazioni (con scadenza 27 aprile 2017), Fondazione intende sostenere progetti di ricerca sociale volti ad analizzare la condizione anziana. In particolare i progetti dovranno riferirsi a due ambiti:

  • studio delle dinamiche dei processi di invecchiamento nei contesti di riferimento, al fine di analizzare le diverse opportunità/criticità che l'inserimento in un particolare spazio comporta anche in tema di accesso a servizi di welfare;
  • studio dell'anziano nelle sue relazioni sociali, amicali e familiari, con eventuali implicazioni di carattere economico.