21 settembre, giornata mondiale dell’Alzheimer

Martedì 20 Settembre 2022

Fondazione Cariplo e Fondazione Telethon hanno stretto un'alleanza per promuovere la ricerca di base per sostenere progetti incentrati su aspetti sconosciuti delle malattie rare.

La ricerca di base, soprattutto nel campo delle malattie rare, è ancora un'area con scarsi investimenti, ma è anche pionieristica per lo sviluppo della ricerca applicata alle malattie più frequenti. Tra queste l’Alzheimer, una malattia complessa che di solito si sviluppa dopo i 65 anni, ha una forte componente genetica che interagisce con altri fattori, l’ambiente, lo stile di vita...

Questa malattia, che riguarda moltissime persone, non ha una cura. I farmaci disponibili hanno lo scopo di rallentare il decorso e ridurre alcuni disturbi comportamentali.

L’impatto di questa malattia sulla persona, sulla famiglia e sui care giver è fortissimo, tanto che in molti casi si rende necessario il ricovero in strutture protette.

Questa malattia rappresenta dunque una vera sfida per la ricerca: Fondazione Telethon “Cariplo Telethon Joint Call for Applications” hanno finanziato nel 2021 ventiquattro progetti di ricerca di base per un totale di 5,7 milioni di euro, Obiettivo: la comprensione degli aspetti genetici e dei meccanismi molecolari oggi ancora in gran parte sconosciuti o scarsamente compresi, ma potenzialmente utili per favorire lo sviluppo di nuove terapie per le malattie rare.

Tra i progetti finanziati, un progetto di ricerca dell’Università Cattolica del Sacro Cuore riguarda la malattia di Alzheimer familiare. Vogliamo ricordare il progetto in questa giornata.

L’edizione 2022 dello stesso bando si chiude il 26 settembre 2022.

Welfare in Ageing

Mercoledì 31 Agosto 2022

La scadenza del bando di Fondazione Cariplo per potenziare la capacità delle comunità di rispondere ai bisogni degli anziani e delle loro famiglie è stata prorogata al 14 ottobre, ore 17.

 

Il bando è stato emesso dall’Area Servizi alla Persona nell’ambito dell’obiettivo strategico “Sfide demografiche. Sperimentare nuove risposte per una società che cambia”. L’Italia è infatti uno dei paesi con l’aspettativa di vita più elevata al mondo: 83,6 anni, contro una speranza di vita media dei paesi OCSE di 81 anni.

La pandemia da Covid-19 ha contribuito direttamente o indirettamente alla diminuzione della speranza di vita: -1,2 anni in Italia, -1,5 anni in Spagna e -1,6 anni negli Stati Uniti.

Tuttavia l’Italia registra un livello più basso rispetto alla media dell’Unione Europea per quanto riguarda la qualità della vita residua.

Fondazione Cariplo, con questo bando, intende sostenere progetti capaci di connettere, rafforzare e/o innovare i servizi a supporto delle persone anziane e delle loro famiglie, attraverso la ricomposizione delle risorse disponibili e il coinvolgimento della comunità.

Existo, il sesto dito robotico

Venerdì 12 Agosto 2022

 Existo S.r.l. è una startup che fa parte del gruppo E-Novia S.p.A.: opera nell’ambito delle health-tech sviluppando soluzioni innovative per la salute e il benessere delle persone con disabilità e fragilità temporanee o permanenti. Da una collaborazione tra E-Novia e il SIRS Lab, laboratorio di Robotica dell’Università di Siena è nato il dispositivo Existo

Torna la Milano Digital Week

Sabato 30 Luglio 2022

Dal 10 al 14 novembre 2022 nel cinquantesimo anniversario della ricerca proposta dal Club di Roma, e intitolata dal MIT di Boston ‘I Limiti dello Sviluppo’, prima critica ‘ecologica’ del modello di produzione occidentale in continua espansione, Milano Digital Week 2022 vuole indagare - ribaltando questo paradigma - come sia possibile un sano sviluppo nel rispetto dei limiti che sono ormai cogenti in ogni ambito. La Call for Proposal di quest’anno è, infatti, un appello a sviluppare una nuova società avendo ben presente i limiti sociali (a partire dai temi demografici e della crescente disuguaglianza), economici (nel pieno di una finanziarizzazione globale e pervasiva che tende a escludere il lavoro) e, naturalmente, ambientali - che questo Millennio comincia ad affrontare - partecipando a scelte epocali con progetti e visioni. La Call è aperta sino al 10 settembre 2022

Cambio e Aqtivo, le prime immagini

Martedì 21 Giugno 2022

Due progetti sfidanti, selezionati durante le prime fasi del progetto CREW, sono arrivati alla fase di prototipo.

Stiamo parlando di CAMBIO, una carrozzina con assetto variabile e cambio di trazione, adatta alla vita all'aria aperta e alla pratica sportiva di base. 

E di AQTIVO, un dispositvo per aiutare il galleggiamento di persone con disabilità.

Le prime immagini sono state rese pubbliche sui social per la giornata dello sport. 

PhiCube, “spin off” del progetto Giocabile a Exposanità

Venerdì 06 Maggio 2022

Giocabile, sviluppato nell’ambito del progetto CREW, è un videogioco per bambini con disabilità neuromotorie “che favorisce il potenziamento delle competenze e delle capacità attraverso il gioco e il divertimento con gli amici e in famiglia”.

PhiCube nasce nell’ambito del progetto Giocabile, per integrare gioco e riabilitazione. PhiCube è una soluzione robotica per la riabilitazione di entrambi gli arti superiori, si rivolge a persone affette da disturbi neuromotori, con l’obiettivo di essere utilizzato anche in contesti di teleriabilitazione.

 

Si presenta ancora in fase prototipale a Exposanità, la mostra internazionale a servizio della sanità e dell'assistenza, che si tiene a Bologna dall'11 al 13 maggio 2022.

 

Pagina 1 di 31