Accordo Fondazione ASPHI Onlus e Lepida sullo sviluppo delle tecnologie “per tutti”

Giovedì 23 Settembre 2021

 Lepida e Fondazione ASPHI Onlus collaborano da anni, in particolare in occasione della realizzazione di diverse edizioni di Handimatica, l’evento nazionale organizzato da ASPHI sulla tecnologia per l’inclusione.

 

 

Il 20 settembre 2021 i due enti hanno sottoscritto una convenzione che espone alcuni obiettivi prioritari di collaborazione:

  • promuovere e sostenere l’innovazione tecnologica – con particolare attenzione alla disabilità – principalmente nel territorio dell’Emilia-Romagna;
  • valorizzare le soluzioni hardware e software di Lepida a favore dell’utenza, con attenzione all’utilizzo facilitato da parte di persone con disabilità;
  • definire insieme meccanismi che facilitino ex ante il disegno di soluzioni a favore di persone con disabilità, con una valutazione ex post del livello di gradimento e la raccolta di eventuali suggerimenti per il miglioramento soluzione;
  • realizzare manifestazioni ed eventi che prevedano attività di formazione per persone con disabilità, dei care giver, della rete di persone intorno ad esse.

 

Lepida intende coinvolgere Fondazione ASPHI Onlus nelle attività che dovranno identificare nuovi servizi e nuove piattaforme digitali che tengano nella dovuta considerazione le esigenze delle persone con disabilità; definire requisiti specifici relativi alla progettazione funzionale di nuovi servizi digitali; verificare accessibilità e adeguatezza dei nuovi servizi – e dei servizi già esistenti -alle esigenze espresse dall’utenza; sviluppare progetti per l’ideazione e la realizzazione di servizi rivolti all’utenza.

Lepida si impegna poi a fornire ogni supporto tecnologico necessario per la realizzazione di eventi di Fondazione ASPHI Onlus.

 

ASPHI si impegna a supportare Lepida nelle verifiche di accessibilità e usabilità sopra descritte, in particolare di app già disponibili o in via di sviluppo e a coinvolgere Lepida nelle attività di formazione; a definire momenti di confronto per la definizione congiunta di linee guida per la diffusione di soluzioni tecnologiche pienamente accessibili; a utilizzare le infrastrutture e i servizi di Lepida nelle proprie attività e sperimentazioni; ad affiancare Lepida nell’identificazione di nuovi servizi e nelle successive fasi di definizione dei requisiti propedeutici alla progettazione funzionale, come pure di verifica di accessibilità ed usabilità delle soluzioni in corso di realizzazione.

 

L’accordo tra Lepida e Fondazione ASPHI Onlus segna un aumento di attenzione nelle PP.AA. sul ruolo delle tecnologie digitali nella facilitazione della vita delle persone con disabilità, o al contrario sull’innalzamento di barriere digitali tra cittadini.

 

 

Fondazione ASPHI Onlus per l’esperienza e le competenze maturate negli anni – e sul campo - è un ente di riferimento autorevole per quanti vedono la centralità di queste tematiche nello sviluppo di una società inclusiva. Dal 1979 ASPHI ha continuato a cogliere sfide, da un lato facendo leva sulle continue innovazioni tecnologiche, dall’altro agendo per un progressivo cambiamento culturale. Per ASPHI la nuova frontiera è l’uso della tecnologia per il miglioramento della qualità della vita delle persone con disabilità, spaziando dalle disabilità sensoriali e motorie, a quelle psichiche e mentali, alla perdita di autonomia e abilità determinata dall’invecchiamento, allo svantaggio di essere migrante.

 

 Lepida è una società in house a totale ed esclusivo capitale pubblico strumentale agli oltre 400 Enti Soci e a Regione Emilia-Romagna, che ne è Socio di maggioranza. La Società svolge la funzione di polo aggregatore a supporto dei piani nello sviluppo dell’Information & Communication Technology in termini di progettazione, ricerca, sviluppo, sperimentazione e gestione di servizi e prodotti ICT, nonché attività di realizzazione, manutenzione, attivazione ed esercizio di infrastrutture, gestione e sviluppo di servizi per l’accesso e a favore di cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione, con una linea di alta specializzazione nei settori della sanità, dell’assistenza sociale, dei servizi degli enti locali alla persona e del socio-sanitario.

 

Info: Fondazione ASPHI Onlus