Bando per il sostegno dell’ordinaria attività degli Enti di Terzo Settore

Martedì 06 Luglio 2021

Il bando è l’esito di una iniziativa congiunta tra Regione Lombardia e Fondazione Cariplo per sostenere attraverso l’erogazione di contributi lo svolgimento dell’attività ordinaria dei soggetti del terzo settore coinvolti nella crisi connessa all’emergenza sanitaria Covid 19.

Lo scopo è quello di assicurare il sostegno finanziario volto a consentire loro la tenuta della capacità organizzativa e la prosecuzione delle attività di interesse generale che essi svolgono.

L’iniziativa si rivolge agli enti del Terzo Settore e prevede due linee di intervento. La scadenza è il 29 luglio 2021 alle ore 16.00

Possono presentare domanda di contributo i soggetti del Terzo Settore che al 30 giugno 2021 possiedono i seguenti requisiti, su due linee. 

 

Linea 1

a) Organizzazioni di Volontariato e Associazioni di Promozione Sociale iscritte nei Registri Regionali attualmente previsti dalle normative di settore;

b) Articolazioni territoriali e i circoli affiliati alle associazioni di promozione sociale iscritte nei Registri Nazionali, ai sensi dell’articolo 7, comma 3 della legge n. 383/2000;

c) Fondazioni del Terzo settore, per le quali il requisito dell’iscrizione al Registro unico nazionale del Terzo settore, si intende assolto attraverso l’iscrizione all’anagrafe delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS).

 

Linea 2 organizzazioni che presentino contemporaneamente i seguenti requisiti

  1. abbiano beneficiato di almeno un contributo nell’ambito dei bandi e progetti della Fondazione Cariplo o delle Fondazioni di Comunità attive nel territorio lombardo e collegate a Fondazione Cariplo ovvero di Fondazione Peppino Vismara, a titolo di capofila o partner, dal 1/1/2010 al 31/12/2020;
  2. siano iscritte all’anagrafe delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS)3 o siano ONLUS di diritto, ad esclusione di quelle indicate nei punti di cui sopra a), b) e c);
  3. prevedano finalità statutarie che, oltre a quanto stabilito in via generale dal presente bando, siano riconducibili ad almeno uno dei seguenti settori:
    - ambientale;
    - artistico-culturale;
    - sociale, con esclusivo riferimento all’inserimento lavorativo di persone in condizioni di svantaggio.

 

Le azioni finanziabili dai contributi sono le attività di interesse generale svolte dagli enti del terzo settore riconducibili agli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 e precisamente:

  • porre fine ad ogni forma di povertà;
  • promuovere un'agricoltura sostenibile;
  • fornire un'educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento permanente per tutti;
  • raggiungere l'uguaglianza di genere e l'empowerment (autostima e consapevolezza) di tutte le donne e le ragazze;
  • incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un lavoro dignitoso per tutti;
  • ridurre le ineguaglianze;
  • rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili.

 

I progetti devono essere presentati attraverso la piattaforma di Fondazione Cariplo entro 29 luglio 2021 alle ore 16.00.

 

Info

Sito di Fondazione Cariplo

Sito Regione Lombardia