Prometeo, una iniziativa di AstraZeneca per sviluppare soluzioni innovative nel campo della salute

Martedì 15 Febbraio 2022

Prometeo mette a disposizione di manager, professionisti e tecnici sanitari un percorso di co-progettazione che, partendo dai loro bisogni, punta a sviluppare soluzioni innovative per una migliore gestione dei problemi di salute.

Cariplo Factory, nell’ambio di Federated Innovation @MIND, sostiene l’iniziativa Prometeo promossa da AstraZeneca

 

 

 

 

La recente crisi pandemica ci ha fatto toccare con mano l’urgenza di sviluppare soluzioni innovative nel campo della salute per migliorare l’esperienza della persona all’interno del percorso di cura e rendere questo percorso più sostenibile sia da un punto di vista economico sia ambientale. Da questa consapevolezza nasce Prometeo, l’iniziativa promossa da AstraZeneca e aperta all’ecosistema italiano della salute.

Il progetto è in linea con le priorità individuate nell’agenda di innovazione dell’area tematica Life sciences & Healthcare di Federated Innovation @MIND.

 

 

Cariplo Factory, nell’ambio di Federated Innovation @MIND, sostiene l’iniziativa Prometeo promossa da AstraZeneca. Prometeo mette a disposizione di manager, professionisti e tecnici sanitari un percorso di co-progettazione che, partendo dai loro bisogni, punta a sviluppare soluzioni innovative per una migliore gestione dei problemi di salute.

 

Fasi del progetto

 

  • Raccolta dei bisogni
    La prima fase del progetto prevede l’identificazione e la raccolta dei bisogni di cambiamento da parte di istituzioni sanitarie, direzioni sanitarie regionali, strutture e fondazioni ospedaliere, istituti di ricerca. Questi bisogni saranno raccolti attraverso la piattaforma web di Federated Innovation @MIND.
  • Istituzione dell’Advisory Board
    Terminata la fase di raccolta, un pool di esperti provenienti dal mondo della salute, dell’università e dell’innovazione, in rappresentanza di tutti gli stakeholder del progetto, provvederà ad analizzare e validare tutte le proposte candidate. 
  • Percorso di co-progettazione
    A conclusione del processo di selezione, saranno identificate tre proposte che affronteranno un percorso di co-progettazione strutturato in 4 workshop e supportato da metodologie di Design Thinking, volto ad una più chiara identificazione dei bisogni. La durata di questo percorso sarà di 8 settimane.
  • Proof of Concept (test di fattibilità)
    Come ultimo step, sarà selezionata una delle tre proposte elaborate durante il percorso di co-progettazione. L’obiettivo di questa fase sarà quello di strutturare e sviluppare ulteriormente il concept del progetto selezionato con lo scopo di prepararlo ad una potenziale raccolta fondi per finanziare l’execution e il go-to-market del prodotto/servizio.

 

Le aree di interesse

  • Tecnologie al servizio della salute
    Come integrare le nuove tecnologie disponibili in ambito health nel management dei pazienti, ottimizzando i percorsi di cura esistenti e creando il massimo valore attraverso la creazione di nuove competenze ed applicazioni efficaci.
  • Esperienza del paziente
    Come favorire la migliore esperienza del paziente, all’interno dell’ambiente ospedaliero e nel setting outpatient, affinché la gestione della propria patologia sia soddisfacente e proattiva.
  • Sostenibilità
    Come favorire un lifecycle assessment dei processi di gestione all’interno dell’ospedale, volti ad identificare aree di miglioramento in ambito di economia circolare, waste management e sostenibilità.

 

Tempi

  • Candidature>> 15 marzo 2022
  • Co- progettazione>> fine percorso 7 giugno 2022
  • Annuncio progetto vincitore>> 21 giugno 2022

 

Le realtà interessate a partecipare alla call dovranno candidare la propria proposta sulla piattaforma web di Federated Innovation @MIND entro le ore 23:59 del 15 marzo 2022.

Al termina della fase di valutazione saranno selezionate fino a un massimo di 3 proposte da sviluppare nel percorso di co-progettazione.

 

INFO: Federated Innovation @MIND.