tag: tecnologia - Progetto CREW

Prima Conferenza Internazionale, promossa dalla Lega del Filo d’Oro insieme a Taylor and Francis Group; Roma, 4-6 Ottobre 2017

 

In attesa di poter vedere i prototipi realizzati, al momento il risultato più rilevante del progetto CREW è l’aver creato una comunità di una settantina di persone, provenienti da oltre cinquanta organizzazioni che hanno attivato un percorso di condivisione della conoscenza, avviando forme di dialogo fino ad ora non sperimentate.

 

Il 29 novembre, a Bologna, un convegno e attività laboratoriali su “Tecnologie multimediali e ausili per favorire l’autonomia e la partecipazione”. A cura di Fondazione ASPHI

 

È indubbio che la tecnologia abbia contribuito e contribuisca tutt’oggi all’evoluzione e al benessere degli individui e della collettività: grazie all’innovazione tecnologica possiamo controllare, adattare e migliorare il contesto nel quale viviamo.

 

L’architettura fondante il progetto CREW – Codesign for REhabilitation and Wellbeing, si basa su tre parole chiave: coprogettazione, ri-abilitazione, benessere.

La sfida è sperimentare e modellizzare una metodologia – la coprogettazione – per individuare dispositivi basati su tecnologie già disponibili, in grado di rispondere a bisogni di riabilitazione delle persone con disabilità.