Pitch contest, venerdì 18 ottobre si sapranno i vincitori della prima cariploCREW Call

Giovedì 10 Ottobre 2019

Quattordici iniziative imprenditoriali, quattordici team, quattordici prodotti/servizi pensati per migliorare la vita di persone con disabilità, dei care giver, delle famiglie. Il 18 ottobre, il confronto finale: sei team saranno proclamati vincitori. 

 

 

I promotori dei progetti selezionati per il percorso di accelerazione stanno lavorando duro. Obiettivo: essere pronti per il Pitch contest del 18 ottobre a Fondazione Unimi.

 

Durante il percorso sono stati affrontati temi quali la Ricerca e Innovazione Responsabile, gli aspetti economici e finanziari nell'impresa, il modello di business, il design e  l'innovazione in ambito healthcare, la valutazione dell'impatto sociale di un progetto, la gestione del team, brevetti marchi e proprietà intellettuale, la comunicazione, privacy trattamento dati e GDPR, public speaking

 

E alcuni di questi temi dovranno essere presenti nella narrazione di ogni iniziativa imprenditoriale, per supportarne la valutazione. 

 

Oltre al percorso di accelerazione i team selezionati hanno partecipato al Networking Day, uno spazio di incontro con le parti sociali accreditate nella corso della CREW Call: ci sono stati momenti di confronto, scambi di mail e di idee. L'idea è che l'incontro con i potenziali utilizzatori di un prodotto/servizio possa contribuire a rafforzare l'iniziativa imprenditoriale, in termini di analisi del bisogno, potenzialità del mercato, opportunità e criticità del contesto entro cui si intende operare.

 

Insomma un bagno di realtà, che potrà riflettersi anche negli strumenti di accompagnamento del pitch: la presentazione di una pagina e le slide.  Tempi: 7 minuti per il pitch, 7 minuti per le domande.

 

E a fine giornata si sapranno i vincitori.