Il cammino di Click4all continua

Martedì 25 Maggio 2021

Click4all non è solo un dispositivo, è una visione: vuole inventare l’accessibilità del futuro, rivoluzionando il concetto di ausilio informatico. Attraverso lo sviluppo e la diffusione di strumenti digitali “su misura”, facili e coinvolgenti, Click4all vuole supportare e ispirare educatori, riabilitatori e famiglie per promuovere l’apprendimento, la comunicazione e la partecipazione sociale di bambini e adulti con disabilità.

  

Click4all è una tastiera programmabile per Pc, Tablet e Smartphone
Sulla base dell’esperienza con bambini e giovani adulti disabili presso scuole e centri diurni assieme a educatori e riabilitatori dell’età evolutiva, il team di click4all ha sviluppato, a fine marzo 2015, i primi prototipi sperimentati in scuole, centri diurni e centri di riabilitazione sul territorio nazionale. Click4all è stato poi utilizzato da riabilitatori e insegnanti per facilitare l’accesso al computer e ai dispositivi digitali da parte di bambini e adulti con disabilità intellettive e motorie complesse.

 

Come funziona
Click4all si collega via usb o bluetooth con smartphone, tablet e computer, permettendo di interagire in modo creativo con strumenti digitali. Si possono creare fino a 12 pulsanti Touch trasformando oggetti comuni e materiali conduttivi (dal pongo alla frutta, dalla stagnola al tessuto, ecc.) in sensori attivabili con il tocco e lo sfioramento. Si possono creare fino a 6 interruttori Click attivabili a pressione.
Click4all è compatibile con qualsiasi interruttore ON/OFF con presa jack 3.5 mm. Il kit comprende anche due interruttori personalizzabili con mattoncini da costruzione.
Il kit di Click4all è acquistabile, accompagnato dal software scaricabile, per Windows e Apple. Sono inoltre disponibili una serie di giochi.

 

Per la scuola
I bambini con disabilità cognitive e motorie complesse spesso non sono in grado di utilizzare tastiere, mouse o schermi touch standard e devono avvalersi di ausili informatici specifici. Con click4all si possono facilmente costruire e sperimentare ausili creativi, “tastiere impossibili” e “pulsanti fai-da-te” realizzati grazie alla fantasia di docenti, educatori e compagni di scuola perché l’alunno con disabilità possa accedere al digitale e partecipare più attivamente alle attività didattiche.
In particolare, click4all permette di utilizzare materiale povero e “analogico” di diverso tipo (pongo, stagnola, liquidi, frutta, tessuti conduttivi da cucire su pupazzi o cuscini ecc.) per interagire con giochi informatici, suoni, luci, musiche, video, animazioni, robot educativi e potenzialmente tutti i tipi di applicazioni multimediali e digitali.

 

Per l'autonomia
Click4all permette di personalizzare il proprio accesso a computer, smartphone e tablet per facilitarne l’uso in autonomia in base alle proprie esigenze. Con il contenuto del kit e l’aggiunta di oggetti e materiali a propria scelta, si possono costruire interfacce in relazione ai molteplici fattori individuali (età, abilità, potenzialità residue ecc.).
Svariate le possibilità di personalizzazione, nella dimensione, nel tipo di materiale utilizzato o nella posizione in cui possono essere collocati i pulsanti.

 

Per la riabilitazione
Click4all permette di costruire oggetti e strumenti multimediali “su misura” che possono essere facilmente integrati in programmi di riabilitazione attiva, con l’obiettivo di stimolare e rafforzare le capacità residue, enfatizzando l’importanza della motivazione della persona coinvolta. Le soluzioni sperimentate sono risultate funzionali alla stimolazione delle capacità cognitive e motorie, collegando le attività riabilitative a giochi, rinforzi sonori e visivi.

 

Il team di Click4all fa parte di Fondazione ASPHI Onlus, organizzazione che dal 1980 si occupa di tecnologie digitali per l’inclusione sociale, scolastica e lavorativa delle persone con disabilità. E’ formato da Luca Enei, Nicola Gencarelli, Giusi Zamarra, Cristina Manfredini, Alessandro Norfo.

 

Nel 2019 Click4all ha partecipato e vinto la cariploCREW Call per lo sviluppo di una app - Click & Do - che faciliterà l'uso di questo strumento per la riabilitazione e il gioco


Tutte le informazioni, i tutorial, le guide e le modalità per acquistare Click4all sul sito>>> 


Webinar di spiegazione>>>