Click&Do l'app per creare attività educative e riabilitative personalizzate

Mercoledì 30 Giugno 2021

Con Click&Do si aumentano le possibilità di utilizzo di Click4All e si permette a operatori, specialisti, insegnanti, ma anche a genitori nel contesto domestico, di sviluppare più facilmente attività personalizzate per bambini e adulti con disabilità. Click&Do è scaricabile dal 30 giugno da Google Play Store.

Nel 2016 Fondazione ASPHI onlus, che promuove. da oltre 40 anni l’inclusione delle persone con disabilità e fragilità in tutti i contesti di vita attraverso l’uso delle tecnologie digitali, realizza Click4all, un kit per l’accesso a dispositivi informatici (computer, tablet e smartphone) che permette la realizzazione di tastiere e mouse personalizzati costruiti con materiali “poveri” e conduttivi (come il didò, l’acqua o la frutta), adattabili alla capacità della persona che li utilizza.
Click4all è distribuito sul mercato italiano ed è utilizzato da bambini e adulti con disabilità motorie e/o cognitive nell’ambito di attività riabilitative, educative o ludiche.
Vai all’articolo>>>

 

Un altro avanzamento

 

Dal 30 giugno 2021 è disponibile gratuitamente su Google Play Store (a questo indirizzoClick&Do, la app che semplifica la creazione di giochi multimediali accessibili, da utilizzare in abbinamento a Click4All e non solo.

La app potrà essere utilizzata per creare attività con qualsiasi tastiera o sensore per smartphone e tablet Android.

Con la nuova app Click&Do, si ampliano le possibilità di utilizzo di Click4All per permettere a operatori, specialisti, insegnanti, ma anche a genitori nel contesto domestico, di creare più facilmente attività personalizzate per bambini e adulti con disabilità.

 

Click&Do è stata realizzata anche grazie al premio in denaro vinto da Fondazione ASPHI nell’ambito della cariploCREW Call

Partner in questo lungo cammino, nonché utilizzatori della app in fase di testing, sono Fondazione Santa Lucia e AIRETT - Associazione Italiana Sindrome di Rett.

 

Info: click4all.com