MOSAIC al Microsoft Edu Day

Sabato 06 Aprile 2019

MOSAIC sarà presente al Microsoft Edu Day 2019, che si terrà l’8 aprile a Matera, capitale europea della cultura. Il progetto è stato inserito tra le esperienze innovative che stanno rivoluzionando il modo di insegnare e apprendere

 

Edu Day è il più grande evento Microsoft dedicato al mondo della Scuola e dell’Università e  ha l’obiettivo di esplorare le nuove frontiere digitali della didattica.

Emanuele Micheli, presidente della Scuola di robotica, partner del progetto MOSAIC , presenterà MOSAIC a una platea di docenti e dirigenti scolastici pronti a cogliere le opportunità offerte dagli strumenti digitali per la didattica e la ricerca.

 

Secondo Microsoft, il 2020 l’Italia avrà bisogno di più di 100.000 nuove posizioni con profilo tecnico, mentre metà della forza lavoro esistente dovrà sviluppare o migliorare le proprie competenze digitali. In pochissimo tempo ci sarà da concretizzare un grandissimo lavoro di formazione e aggiornamento – upskill e reskill – realizzabile solo coordinando tutti i principali attori con un piano comune.

Obiettivo del Microsoft Edu Day 2019 è quello di presentare Ambizione Italia, un progetto che prevede entro il 2020 il coinvolgimento di più di 2 milioni di persone e la formazione su nuove competenze a studenti e professionisti.

 

Anche MOSAIC ha l’obiettivo di introdurre Smart Object nelle scuole e di formare i docenti aiutandoli a sviluppare nuove competenze digitali grazie alll’utilizzo del sofware di editing per la programmazione degli oggetti e per la creazione delle attività interattive. Altro focus del percorso formativo sono i temi legati all’autismo, per permettere ai docenti una maggiore comprensione dell’autismo.

La finalità del progetto è migliorare l’inclusione di bambine e bambini con Disturbo dello Spettro Autistico e di migliorarne la qualità della vita scolastica.

 

Il progetto MOSAIC è stato sviluppato dell'ambito di CREW, un progetto di ricerca di Fondazione Cariplo per la realizzazione di soluzioni tecnologiche innovative nel campo dell’abilitazione, della riabilitazione motoria e cognitiva e dell’inclusione sociale di persone con disabilità permanente, temporanea o legata all'avanzare dell'età.

 

Il progetto>>>