Respirazione ed esercizio fisico adattato per persone con epilessia

Mercoledì 26 Gennaio 2022

Una studentessa in tesi del corso di laurea in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattate dell’Università di Pavia sta cercando persone disposte a partecipare alla sua ricerca, frequentando al La palestra dei fighters online.

Il progetto ha come obiettivo quello di studiare l’effetto dell’utilizzo della respirazione diaframmatica (metodo yogico pranayama) durante lo svolgimento dell’esercizio fisico adattato sulla variabilità della frequenza cardiaca (HRV) e il livello di stress della persona con epilessia al fine di ridurre la frequenza delle crisi agendo su questi fattori di rischio.

Per partecipare bisogna iscriversi entro venerdì 11 febbraio 2022.

 

 

Prende il via a partire dal mese di febbraio 2022 un ciclo di lezioni gratuite online sulla piattaforma Palestra dei fighters: si tratta di un progetto di tesi a cura di Alessandra Coda, studentessa del corso di laurea in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattate dell’Università di Pavia.

 

Il progetto ha come obiettivo quello di studiare l’effetto dell’utilizzo della respirazione diaframmatica (metodo yogico pranayama) durante lo svolgimento dell’esercizio fisico adattato sulla variabilità della frequenza cardiaca (HRV) e il livello di stress della persona con epilessia al fine di ridurre la frequenza delle crisi agendo su questi fattori di rischio.

 Il progetto è rivolto a persone con epilessia, a partire dagli 8 anni di età, e prevede lo svolgimento di un determinato numero di sedute online consecutive (minimo 12, massimo 24) di attività motoria adattata: durante le lezioni verranno date indicazioni specifiche su come coordinare la respirazione diaframmatica al movimento previsto dall’esercizio fisico. La variabilità della frequenza cardiaca (HRV) verrà misurata attraverso Apple Watch.

 

Le sedute di allenamento avranno la durata di un’ora e frequenza bisettimanale. La modalità di svolgimento delle sedute è ONLINE e a COPPIE: all’orario stabilito due soggetti si collegheranno insieme al trainer in videochiamata, ognuno dalla propria abitazione e da lì svolgeranno la loro ora di attività. Le lezioni sono gratuite, ma si richiede il massimo impegno nella partecipazione ad esse, al fine di seguire il corretto svolgimento del progetto e permettere anche alla persona con cui si è in coppia di trarne il massimo beneficio. 

Il termine ultimo per la candidatura è venerdì 11 febbraio 2022.

 

La palestra dei fighters,  in collaborazione con FTS, è uno spazio online in cui troverete tutte le competenze qualificate che normalmente sono disperse sul territorio, ora disponibili comodamente da casa grazie alla tecnologia: dalle varie discipline di sport adattato, alla musicoterapia, alla fisioterapia neurologica e alla terapia occupazionale.

 

Info: La palestra dei fighters

 

Per candidarsi al progetto: compila un modulo online