Torna la Milano Digital Week

Sabato 30 Luglio 2022

Dal 10 al 14 novembre 2022 nel cinquantesimo anniversario della ricerca proposta dal Club di Roma, e intitolata dal MIT di Boston ‘I Limiti dello Sviluppo’, prima critica ‘ecologica’ del modello di produzione occidentale in continua espansione, Milano Digital Week 2022 vuole indagare - ribaltando questo paradigma - come sia possibile un sano sviluppo nel rispetto dei limiti che sono ormai cogenti in ogni ambito. La Call for Proposal di quest’anno è, infatti, un appello a sviluppare una nuova società avendo ben presente i limiti sociali (a partire dai temi demografici e della crescente disuguaglianza), economici (nel pieno di una finanziarizzazione globale e pervasiva che tende a escludere il lavoro) e, naturalmente, ambientali - che questo Millennio comincia ad affrontare - partecipando a scelte epocali con progetti e visioni. La Call è aperta sino al 10 settembre 2022

Cambio e Aqtivo, le prime immagini

Martedì 21 Giugno 2022

Due progetti sfidanti, selezionati durante le prime fasi del progetto CREW, sono arrivati alla fase di prototipo.

Stiamo parlando di CAMBIO, una carrozzina con assetto variabile e cambio di trazione, adatta alla vita all'aria aperta e alla pratica sportiva di base. 

E di AQTIVO, un dispositvo per aiutare il galleggiamento di persone con disabilità.

Le prime immagini sono state rese pubbliche sui social per la giornata dello sport. 

Le carrozzine rigenerate di Danilo Ragona

Mercoledì 02 Febbraio 2022

Danilo Ragona è designer industriale e imprenditore torinese, presidente dell'azienda Able To Enjoy, con cui produce carrozzine, e dell'associazione B-Free; è viaggiatore, blogger e documentarista con l'amico Luca Paiardi per il portale Viaggioitalia.org e per il programma Kilimangiaro su Rai Tre. A 21 anni ha subito un incidente che lo ha paralizzato dalla vita in giù. Da quella che per molti sarebbe stata una grande difficoltà, è riuscito a trarre molte opportunità, tra cui diventare imprenditore. E ne ha parlato al Social Enterprise Open Camp (Seoc), ormai da anni il punto di incontro fra saperi a servizio dell’impresa sociale

 

Respirazione ed esercizio fisico adattato per persone con epilessia

Mercoledì 26 Gennaio 2022

Una studentessa in tesi del corso di laurea in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattate dell’Università di Pavia sta cercando persone disposte a partecipare alla sua ricerca, frequentando al La palestra dei fighters online.

Il progetto ha come obiettivo quello di studiare l’effetto dell’utilizzo della respirazione diaframmatica (metodo yogico pranayama) durante lo svolgimento dell’esercizio fisico adattato sulla variabilità della frequenza cardiaca (HRV) e il livello di stress della persona con epilessia al fine di ridurre la frequenza delle crisi agendo su questi fattori di rischio.

Per partecipare bisogna iscriversi entro venerdì 11 febbraio 2022.

 

Tecnologia e innovazione dei servizi pubblici e privati per gli anziani

Giovedì 09 Dicembre 2021

Mercoledì 15 dicembre dalle 9.30 alle 16 si tiene on line  il convegno di Fondazione ASPHI dedicato al tema dei servizi per gli anziani. La partecipazione è libera e gratuita. Iscrizione obbligatoria a questo link

Nel corso degli ultimi dieci anni di attività di ricerca, ASPHI ha rivolto una particolare attenzione ai nuovi bisogni, che sono emersi con l’invecchiamento della popolazione e con le opportunità offerte dalla innovazione tecnologica

Baby CREW, un sistema di seduta personalizzato che cresce con il bambino

Lunedì 15 Novembre 2021

In Italia nascono circa mille bambini con paralisi cerebrali infantili (PCI) all’anno. Crescendo, i bambini possono esprimere esigenze differenti, in relazione alla specifica disabilità: possono avere difficoltà nel camminare, nella coordinazione dei movimenti, nello stare seduti, fino ai casi più gravi di mancanza di controllo del proprio corpo. Sicuramente per la qualità di vita del bambino o della bambina, raggiungere e mantenere la postura seduta è fondamentale, per lo sviluppo fisico, cognitivo, relazionale. Con il progetto CREW si sta lavorando a una seduta personalizzata, che evolve con la crescita della bambina o del bambino con disabilità.

Pagina 1 di 13